Il vino dell’Etna affinerà in fondo al mare nell’area marina dell’isola dei Ciclopi

Vini di Sicilia

Lastart-up innovativa Oryginiconduce ilprimo studio di ricerca sull’evoluzione dell’affinamento sottomarino del vino etneo, in collaborazione conl’Università degli studi di Catania.

Pioniere della sperimentazione le aziende vinicoleBenantiePassopisciaro(vini Franchetti). In affinamento, sott’acqua, anche un distillato:Volcano Gin.La conferenza stampa di presentazione giovedì 14 luglio ore 18.30 a Palazzo Biscari a Catania

(Catania 27 giugno 2022)  – Per la prima volta nella storia dell’enologia etnea, i vini dell’Etna scendono ad una profondità di circa 50 metri sotto il livello del mare, nell’area marina protetta, Isola dei Ciclopi, per sperimentare l’affinamento sottomarino, insieme ad un gin, il primo dell’Etna. E, in chiave inedita, la sperimentazione esaminerà l’evoluzione dei vini in affinamento durante, e non dopo, la loro permanenza sott’acqua, attraverso l’analisi di campioni prelevati da sommozzatori specializzati (operatori tecnici subacquei – OTS) che scenderanno nelle profondità del mare, mese dopo mese. La ricerca sperimentale…

View original post 759 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...